“Famoso 2008” - 12,75° - Vinificato in Acciaio





Campione di Vasca portato gentilmente alla mia conoscenza da Claudia Donegaglia - Enologa – Cantine Intesa


Il “Famoso” è una cultivar ch'era presente in Romagna già dal 1800 coltivato nel Cesanese risulta adatto ai climi pedocollinari.

Esiste in commercio anche una versione passita.

Ovviamente torbido!

Minkia!!!
Mi è scappato dalla bocca esclamamdolo a voce alta come un segno di stupore ma soprattutto d’affermazione, quand’ho’avvicinato il calice sotto il naso; sgranando gli occhi dritto verso di Lui e guardarlo più intensamente e con maggiore interesse.
* Non me l’aspettavo!!! *


Odori forti, con un grado d’intensità olfattiva che sono equiparabile ad’una cultivar semi aromatico ancora più spinta dove, questo forte intensità arriva forse a sfiorare la soglia dell’aromaticità.


Entra al naso di prepotenza con sentore di ginestra, talco, buccia del cedro ricca di polpa, menta e anice stellato; a bicchiere fermo si sente in sospensione l’odora del polline delle nocciole ( la polvere bianca che ricopre la nocciola, questa pianta ne produce grosse quantità ed’ è facile riconoscere il particolare odore), quest’ultimo sentore l’ho riscontro in alcuni Reasling d’ottima qualità ed’anche in certe produzioni dell’Oltrepò Pavese.


In bocca è caldo, glicerico, con una buona spalla acida e un po’ citrico, continua lungo e minerale.

Osservazioni
Cultivar più che interessante, ho riscontrato all’olfatto questa somiglianza con il Reasling.
Il “Famoso 2008” non dà nessun segno di stanchezza, sentori netti, forti e ben presenti, ed’ancora per nulla evoluti verso i terziari. Si mantiene ancora in ottima forma.
Ho notato però, che la spiccata sensazione che sembra proprio d’un vitigno semi aromatico più spinto, dopo circa una 20 minuti fa un passo indietro, ma niente di eclatante, perché rimane sempre con il bel ventaglio di sensazioni olfattive che già ha, solo un po’ sceso di tono.

Mi piace molto.
Interessantissimo!!!!!
Link Cantine Intesa - http://www.cantineintesa.it/newit/home_main.html
Questa cultivar con questo nome “ Famoso” ha già la consapevolezza d' essere tale!